Corso per ALIMENTARISTI

Il Laboratorio CENTRO FLEMING, organizza corsi di formazione per responsabili HACCP e per il personale addetto alle aziende di produzione degli alimenti,  ai sensi del REGOLAMENTO CE 852/04 e successive modificazioni.

Centro Fleming è accreditato presso la Regione Sicilia per la formazione degli alimentaristi mediante i corsi che hanno sostituito l’obbligatorietà all’ EX libretto sanitario.

Con il Decreto 19 Febbraio 2007 e successive modifiche, con il Decreto Assessoriale 31/05/07 la Regione Sicilia dà attuazione all’Art.12 della legge Regionale n.5 del 19 Maggio 2005 (soppressione dell’obbligo del cosiddetto “libretto di idoneità sanitaria” per il personale che esercita, anche temporaneamente o occasionalmente, le attività di produzione, preparazione di sostanze alimentari) stabilendo l’OBBLIGATORIETA’ DELLA FREQUENZA DEI CORSI PER ALIMENTARISTI onde evitare diffide e sanzioni (i titolari delle imprese alimentari trovati sprovvisti dell’attestato di formazione o che assumono alimentaristi sprovvisti dell’attestato di formazione saranno sanzionati ai sensi del D.Lgs.155/97 con una sanzione amministrativa pecuniaria da Euro 1500 a Euro 9.000).

Il Decreto Assessoriale 31/05/07 prevede altresì una classificazione delle mansioni a rischio ai fini dell’individuazione del personale tenuto alla frequenza dei corsi (Categoria A-B-C) e tre diverse tipologie di Corsi di Formazione (di Approfondimento – Base – Di Richiamo).

CATEGORIA A: RISCHIO ELEVATO (attività che comportano manipolazione di alimenti deteriorabili, nelle fasi di produzione, preparazione , cottura e confezionamento):

  • Pasticcieri, addetti ai bar e tavole calde, addetti lavorazione prodotti da forno
  • Produttori di gelato artigianale e addetti all’industria Conserviera
  • Responsabili dell’industria Alimentare e tutto il personale operante all’interno di cucine per mense, ristoranti…
  • Addetti alle rosticcerie, gastronomie, alla lavorazione della pasta fresca
  • Addetti presso stabilimenti di lavorazione delle carni e del pesce
  • Addetti stabilimenti di prodotti d’uovo, gastronomici e dolciari
  • Addetti alla manipolazione di prodotti dietetici, per la prima infanzia e destinati ad una alimentazione particolare
  • Addetti alla vendita presso esercizi commerciali (supermercati – salumerie – macellerie – pescherie…)

CATEGORIA B: RISCHIO MEDIO (attività che comportano manipolazione di alimenti confezionati o sfusi non deteriorabili o alla relativa sola somministrazione e vendita).

  • Personale addetto alla sola somministrazione nelle mense
  • Camerieri
  • Personale addetto alla vendita di prodotti ortofrutticoli ed al trasporto degli alimenti sfusi che necessitano di controllo di temperatura

CATEGORIA C: RISCHIO BASSO (attività che non comportano un contatto diretto con i prodotti alimentari): sono ESCLUSI DALL’OBBLIGO FORMATIVO, sostitutivo del libretto sanitario, gli addetti che non manipolano direttamente i prodotti alimentari, quali gli addetti al trasporto di alimenti non deteriorabili e confezionati, i tabaccai, i farmacisti, gli insegnanti che assistono la ristorazione scolastica, trasportatori di prodotti imballati, personale di assistenza che non manipola alimenti (infermieri ausiliari), promoter, cassieri:

Gli alimentaristi rientranti nelle categorie A e B sono tenuti alla frequenza del Corso, gli alimentaristi rientranti nella categoria C devono semplicemente essere istruiti alla messa in opera di comportamenti corretti sotto il profilo igienicio sanitario.

TIPOLOGIE DI CORSI DI FORMAZIONE PREVISTI :

  • CORSO DI APPROFONDIMENTO: DI 12 ORE destinato a tutti gli operatori che espletano attività di cui alla categoria A (rischio elevato ) e che richiedono per la prima volta l’attestato di formazione.

 

  • CORSO DI BASE: DI OTTO ORE destinato a tutti gli operatori che espletano attività di cui alla categoria B (rischio medio) e che richiedono per la prima volta l’attestato di formazione .

 

  • CORSO DI RICHIAMO: DI SEI ORE destinato a tutti gli operatori che espletano attività di cui alla categoria A e B (rischio elevato e medio) e che sono già in possesso di un idoneo attestato di formazione scaduto (N.B.: i nuovi attestati di formazione hanno una validità di 3 anni, anche ai sensi del Reg.CE 852/04 ED 853/04, trascorsi i quali occorrerà frequentare il corso di richiamo).
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...